PROGETTO DSA

PROGETTO DSA
Molti bambini, fin dai primi giorni della scuola elementare, manifestano specifiche difficoltà di apprendimento. Questi problemi, oltre che influire negativamente sul rendimento scolastico dell'alunno, ne impediscono anche un pieno e sereno inserimento all'interno della classe portando ansie e tensioni anche all’interno delle stesse famiglie. Per prevenire queste situazioni di disagio, è fondamentale riuscire a identificare le eventuali difficoltà di apprendimento del bambino fin dalla scuola dell'infanzia ed elaborare, sulla base dei risultati ottenuti, interventi di recupero mirati prima dell'inizio della scuola dell'obbligo.
Le insegnanti in questo senso rivestono un ruolo fondamentale. La loro capacità di osservare e riconoscere i principali campanelli d’allarme permette alle famiglie di rivolgersi in tempi ottimali alla valutazione degli specialisti che saranno quindi in grado di elaborare tempestivi specifici interventi di recupero.
Inoltre, la loro abilità nel saper gestire queste problematiche, sfruttando le risorse presenti sul territorio e gli strumenti compensativi-dispensativi, permetterà ai bambini con DSA di raggiungere un normale apprendimento del programma scolastico e di integrarsi serenamente nel gruppo di coetanei.

PARTE 1: FORMAZIONE BASE E SCREENING
DESTINATARI DEL PROGETTO (PARTE 1)

Alle insegnanti del secondo e terzo anno della scuola materna e del primo ciclo della scuola elementare.

OBIETTIVI DEL PROGETTO (PARTE 1)
  • prevenzione del disagio e della dispersione scolastica;
  • promozione del successo formativo attraverso azioni volte all’individuazione e alla diagnosi precoce degli alunni con DSA;
  • sostegno all’aggiornamento e alla formazione degli insegnanti ai fini di valorizzare la professionalità del docente e garantire la qualità dell’offerta formativa;

ORGANIZZAZIONE DEL PROGETTO (PARTE 1)
La prima parte del corso prevede:
  • 4 ore di formazione sui Disturbi Specifici dell’Apprendimento (cosa sono, come si classificano, da cosa dipendono, quali sono i campanelli d’allarme).
  • Screening completo a tutti i bambini del 3° anno della scuola materna e del 1° anno della scuola elementare tramite il Test IPDA (Questionario Osservativo per l'Identificazione Precoce delle Difficoltà di Apprendimento) sottoposto alle insegnanti.
  • Valutazione neuropsicomotoria e logopedica ai bambini evidenziati dallo screening con relativa documentazione e certificazione dei casi diagnosticati.
  • Presa in carico diretta presso il nostro centro (facoltativa).

COSTO DEL PROGETTO (PARTE 1)
Il costo del progetto sarà da concordare in relazione al numero di alunni a cui effettuare lo screening e le diverse valutazioni (neuro psicomotorie e logopediche). Sarà possibile chiedere la partecipazione della spesa alle famiglie interessate (per le valutazioni logopediche e neuropsicomotorie e delle successive certificazioni dei bambini con sospetto di DSA).

Si prevede comunque un costo di 120€ + IVA per la parte di formazione.

PARTE 2: FORMAZIONE SECONDARIA E CONSULENZA


DESTINATARI DEL PROGETTO (PARTE 2)

Alle insegnanti del secondo e terzo anno della scuola materna e del primo ciclo della scuola elementare e alle famiglie dei bambini con sospetto o diagnosi di DSA.

OBIETTIVI DEL PROGETTO (PARTE 2)
  • prevenzione del disagio e della dispersione scolastica;
  • promozione del successo formativo attraverso azioni volte al sostegno e al recupero degli alunni con DSA attraverso un utilizzo opportuno ed efficiente delle risorse che offre la scuola e il territorio;
  • sostegno all’aggiornamento e alla formazione degli insegnanti ai fini di valorizzare la professionalità docente e garantire la qualità dell’offerta formativa;
  • sostegno alle famiglie dei bambini con DSA
  • attenzione alle dinamiche relazionali e facilitazione di una serena integrazione del bambino portatore di DSA nel gruppo classe.

ORGANIZZAZIONE DEL PROGETTO (PARTE 2)
La seconda parte del corso prevede:
  • 4 ore di formazione alle insegnanti sugli strumenti compensativi-dispensativi (quali sono, come e quando devono essere usati).
  • Consulenza trimestrale alle insegnanti sui casi specifici diagnosticati dallo screening.
  • 2 ore di formazione alle famiglie dei bambini con DSA COSTO DEL PROGETTO (PARTE 2)
  • Il costo totale della seconda parte del progetto sarà di 750€ + IVA.

CONTATTI
Dott.ssa Neuropsicomotricista Giulia Artico,
Tel. +39 349 3327619, e-mail: giulia.artico@gmail.com

Dott. Enrico Martano, Logopedista
Tel. 340-4992550, e-mail: enricomartano@libero.it
Comments